Storia e bontà della razza bovina piemontese

La storia della razza bovina piemontese inizia circa 30.000 anni fa, quando lo zebù pakistano è arrivato nell’attuale Piemonte e vi si è insediato.
La carne di questi bovini ha caratteristiche organolettiche e nutrizionali superiori, è magra, ha un contenuto irrisorio di colesterolo ed è molto gustosa e succosa.
È ottima cruda, battuta al coltello e condita con olio, sale e pepe.

Buon appetito, allora!

Ultime News

Glorioso per lo studio e l’innovazione

Glorioso per lo studio e l’innovazione

Il 13 e il 14 gennaio si è svolta la premiazione locale del Think Tank Award 2020 Young Ideas for…
Glorioso in fiera al Ristora Hotel Sicilia

Glorioso in fiera al Ristora Hotel Sicilia

Glorioso aspetta gli operatori del settore dal 16 al 19 novembre al Ristora Hotel Sicilia, l’importante fiera specializzata che si…

Iscriviti alla newsletter