I nostri suggerimenti per una salsiccia cotta a puntino

Il fuoco deve essere alto o basso?
Quando si cuoce la salsiccia, ci si deve assicurare che si cuocia bene all’interno senza che si bruci esternamente. Quindi non c’è dubbio: soprattutto se la salsiccia non è sottile, per ottenere un risultato uniforme e per valorizzare al meglio il sapore, il fuoco deve essere moderato.

Come cuocerla a regola d’arte?
Per far sì che la salsiccia sia ben cotta e morbida al tempo stesso, suggeriamo di scaldare la griglia (o la padella) e di adagiare la ruota di salsiccia. Bisogna lasciarla dorare prima da un lato e poi dall’altro, senza coprire con il coperchio (suggeriamo di coprire con un coperchio se si utilizza la padella).

La regola da non dimenticare
Non bisogna né bucherellarla, né tagliarla prima di cuocerla: in molti credono che farlo agevoli il processo di cottura, in realtà così si disperdono il grasso e i succhi che conferiscono sapore e tenerezza alla carne.

Ultime Ricette

Lasagne verdi con ragù di salsiccia

Lasagne verdi con ragù di salsiccia

Un piatto colorato, ricco e sostanzioso, ideale per i pranzi di famiglia!

Iscriviti alla newsletter

Torna in cima